Fantasia è l'inizio della creazione.
(George Bernard Shaw)

Organizzazione eventi

Richiedi un preventivo

Thema cura nei minimi dettagli ogni singolo evento perchè sia unico e memorabile. Potete affidarvi a noi per:

  • Opening e inaugurazioni
  • Anniversari e fondazioni
  • Presentazioni aziendali e lanci di nuovi prodotti
  • Tematizzazione eventi
  • Team building, viaggi incentive, tour aziendali
  • Allestimento stand fieristici
  • Servizio Catering
  • Proposte e allestimento location
  • Produzione gadgets

Cosa è

L’organizzazione eventi è una vera e propria scienza. L’organizzazione eventi si basa sull’applicazione delle più moderne tecniche del project management alla creazione ed allo sviluppo di happening quali conferenze, cerimonie, lanci di prodotti o servizi, conferenze stampa, team building ed altro.

I Cinque Passi di un Evento Ben Organizzato

Per questo motivo l’organizzazione eventi adotta un approccio sistematico, che include cinque step fondamentali. Se correttamente eseguiti, ed abbinati ad altre professionalità, possono contribuire al pieno successo del tuo evento: • Analisi del brand • Identificazione dell’audience • Creazione del concetto • Coordinazione logistica e tecnica Lancio

Queste fasi devono avere luogo sia in sequenza, che in sinergia: ogni fase deve seguire l’altra, ma esse si integrano e complementano fino a formare un tutto unico.

Comprendere il Marchio

Incontrare il committente è indispensabile per conoscere bene il brand, il prodotto o il servizio da pubblicizzare. Ove non vi è un brand specifico, ma si tratta ad esempio di organizzare fiere o altre attività, l’incontro conosciuto è utile per definire i bisogni, i risultati da raggiungere, le risorse da impiegare, e le tempistiche.

Individuare il Pubblico

Chi si intende raggiungere con il proprio sforzo di comunicazione? A volte può essere utile puntare su di una nicchia. Altre volte è necessario ottenere la massima visibilità. Le esigenze di esposizione variano in base all’oggetto del marketing: un convegno si avvarrà di tecniche comunicative diverse da quelle usate per il lancio di un nuovo prodotto.

Definire il Concept

Si tratta del vero e proprio cuore di ogni attività tesa a raggiungere il pubblico. Senza un concetto non vi è un evento. Qual è il modo migliore di suscitare nuovo interesse, o di coltivare un’attenzione che già esiste? Quale idea bisogna impiegare per lasciare un ricordo gradevole e duraturo nei partecipanti? Queste sono alcune delle domande utili ad individuare il modo migliore di strutturare le iniziative più svariate.

Coordinare il Progetto

L’allestimento di uno spazio spesso può coinvolgere non solo la comune logistica, ma anche la stipula o l’uso di convenzioni e contratti sia con enti locali, che con tutti i collaboratori coinvolti. Può trattarsi di tecnici, di artisti, di pubblicitari, di interpreti, di hostess o di altro. Determinate fasi possono essere prese in carico da entità esterne.

E’ inoltre necessario anche curare l’aspetto promozionale, valutando i canali comunicativi esistenti, scegliendo quelli più adatti a coinvolgere il target ed infine attivandoli. Le modalità di attivazione possono variare dal lancio di un semplice sito internet all’organizzazione di una vera e propria campagna pubblicitaria di ampissimo respiro.

Lancio e Valutazione Finale

Nessun evento si conclude durante il ‘grande giorno’ del suo lancio. Il suo vero sviluppo inizia quando si spengono le luci, si smontano gli allestimenti e...emozioni, ricordi ed interessi affiorano nel cuore e nella mente del pubblico.

Come valutare l’impatto? In che modo si analizza l’effettiva redditività dell’iniziativa svolta? Questi sono i compiti che svolgiamo al termine di ogni happening, comprendendo quanto esso sia stato utile, studiando i differenti benefit che ha generato, il livello di soddisfazione dei partecipanti, ed il loro coinvolgimento.